venerdì 28 febbraio 2014

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo, ogni settimana, condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

Per una volta nella vita, Rainbow Rowell

giovedì 27 febbraio 2014

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo. Il mare dei mostri

Rick Riordan

Non era previsto leggessi questo romanzo, ne avevo altri iniziati e volevo finirli. Purtroppo avevo bisogno di una lettura che mi facesse divertire e non fosse troppo impegnativa (stavo sbarellando per un esame e non riuscivo a concentrarmi). È stato spontaneo iniziarlo.
E devo dire che ha assolto il compito perfettamente.

Titolo: Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo. Il mare dei mostri
Titolo originale: Percy Jackson and the Olympians. The sea of monsters
Autore: Rick Riordan
Traduttore: L. Baldinucci
Editore: Mondadori
Prima edizione italiana: 2 novembre 2010
Prima edizione: 1 aprile 2006 - Miramax Books/Hyperion Books for Children
Pagine: 328
Prezzo: € 17,00



mercoledì 26 febbraio 2014

Legend (Legend #1)

Marie Lu

Titolo: Legend
Titolo originale: Legend
Autore: Marie Lu
Traduttore: Giorgio Salvi
Editore: Piemme Freeway
Prima edizione italiana: 22 ottobre 2013
Prima edizione: 29 novembre 2011 - Putnam Juvenile
Pagine: 264
Prezzo: € 16,50 - Rilegato
Link d'acquisto

Un punto fermo: Legend mi è piaciuto davvero.
Conseguenza: non so come riuscirò a parlarne. A voi che mi leggete, i miei più sinceri auguri.
Al momento della pubblicazione avevo letto molte opinioni entusiaste che da un lato mi hanno incuriosita e dall’altra resa un po’ diffidente. Quando ho trovato il libro in biblioteca ero al settimo cielo, ma l’ho iniziato senza particolari aspettative.
I primi due capitoli sono stati sufficienti per intrigarmi: è difficile rimanere indifferenti a due protagonisti di questo calibro. Day è il criminale più ricercato della Repubblica. June è una ragazzina prodigio, promessa della Repubblica.
Day ha quindici anni e vive per le strade, sopravvivendo con piccoli espedienti. Nonostante sia ricercato da cinque anni, la Repubblica non è mai riuscita a catturarlo e non ha nemmeno idea di quale sia il suo aspetto.

MIA MADRE MI CREDE MORTO.
Ovviamente non sono morto, ma per lei è più sicuro crederlo.



martedì 25 febbraio 2014

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

La figlia dei ricordi, Sarah McCoy

lunedì 24 febbraio 2014

La figlia dei ricordi

Sarah McCoy

Avevo messo gli occhi su questo libro fin dalla sua pubblicazione in Italia. Un’amica me l’ha prestato, ma l’ho lasciato in disparte finché non è stato deciso l’argomento mensile del gruppo di lettura Libri e caffè: la shoah e, più in generale, la seconda guerra mondiale.

Titolo: La figlia dei ricordi
Titolo originale: The Baker's Daughter
Autore: Sarah McCoy
Traduttore: Claudia Lionetti
Editore: Nord
Prima edizione italiana: 10 gennaio 2013
Prima edizione: 24 gennaio 2012 - Broadway Books
Pagine: 462
Prezzo: € 17,60 - Rilegato


domenica 23 febbraio 2014

Il Cantastorie #19

Il Cantastorie ogni tanto ci fa visita per raccontarci le nuove uscite, segnalarci qualche titolo interessante e qualche curiosità.






Anche questa settimana abbiamo qualche titolo da proporvi, ma voglio approfittare dell'occasione per segnalarvi che il prossimo incontro del gruppo di lettura Libri e caffè è previsto per il 1 marzo; per ulteriori informazioni vi rimando al gruppo facebook.


sabato 22 febbraio 2014

Top Ten: Dieci ragioni per cui amo essere una lettrice e una book blogger

CHI SEI?

È una domanda semplice, non trovate? Eppure la risposta non è mai la stessa: cambia nel tempo e cambia nelle circostanze. Qualche anno fa, forse anche solo fino a poco più di un anno fa, avrei risposto: «Sono Amaranth e studio all'Università». Ora sono Amaranth e sono una blogger. Almeno la maggior parte delle volte, dato che non tutti capirebbero.
Invariata è rimasta la mia passione per la lettura, anche se credo di aver acquisito una consapevolezza maggiore. Quando con Alaisse e Angharad ho deciso di aprire La Bella e il Cavaliere, non avevo la minima idea di cosa significasse avere un blog e, a dirla tutta, non sapevo nemmeno da dove iniziare. Pensavo che sarebbe stato divertente, ma non mi aspettavo che sarebbe diventato tanto importante per me.
Ora la smetto, anche perché l'idea di questo post era ispirarsi alla TOP TEN TUESDAY di Annie (La Tana di una Booklover) che questa settimana si intitolava: Dieci ragioni per cui amo essere una lettrice e una book blogger. Inutile dire che sottoscrivo ogni sua singola parola.
Quindi per quale oscura e sadica ragione ho deciso di stilare a mia volta la top ten? Perché sono folle e perché penso spesso all'argomento. Quindi, se siete pronti, io incomincerei.

venerdì 21 febbraio 2014

Zombie Press - A.Z.A.B. - 1 - All Zombie Are Bastard

Daniela Barisone e Alexia Bianchini

Credo di essere impazzita: ho decisamente voglia di leggere Rot&Ruins e a me non è piaciuto Diario di un sopravvissuto. Sono strana, me ne rendo conto e l'aspetto più divertente è che da quando ho letto il libro di Bourne sono vagamente ossessionata da una possibile apocalisse zombie.
In parte deve essere per questo che Zombie Press mi ha attirata; lo scenario post-apocalittico in cui zombie e umani convivono mi incuriosiva e mi stuzzicava anche l'ironia che la trama lasciava presagire.
Come è iniziata l'apocalissi? Sappiate che è grossomodo ciò che mi aspetto possa accadere.

Correva l’anno 2020 quando il primo pirla morto fece capolino per le strade. La gente lo scambiò per un costume di carnevale, nessuno credeva che il tizio claudicante che passeggiava per Via Torino, vestito di stracci e intriso di umori fetidi, fosse un vero e proprio zombie. Molti lo ignorarono, altri lo fotografarono, la sua immagine viaggiò ovunque in un nanosecondo grazie a internet. La scena in cui sbranò il cinese sorridente davanti a lui non venne nemmeno censurata, da lì a pochi giorni i cadaveri passeggiavano ovunque per le strade. Ovviamente a nessuno venne in mente che ci sarebbero stati dei problemi.

Titolo: Zombie Press - A.Z.A.B. - 1 - All Zombie Are Bastard
Autrici: Daniela Barisone e Alexia Bianchini
Editore: La Mela Avvelenata
Prima edizione: 30 aprile 2013
Dimensione file: 360 KB
Pagine: 150
Prezzo: ebook- € 1,99; brossura- € 11,00


giovedì 20 febbraio 2014

Libri (e dintorni) dalla A alla Z

Qualche mese fa, girovagando tra i blog, siamo incappate nell'A-Z survey del blog Always Lost in Stories e ci è piaciuto così tanto che abbiamo voluto proporne una versione italiana. Speriamo che vi piaccia.





A
Autore con la A maiuscola (quello di cui hai letto più libri)


Potremmo fare un lungo elenco, ma c'è spazio per un solo nome e noi scegliamo Jacqueline Carey, l'autrice de Il Dardo e la Rosa.

B
Bevo responsabilmente, mentre leggo:


Alaisse: Tè verde alla menta.
Amaranth: Caffè di giorno e rosso di sera (buon libro si spera).
Angharad: Bere? Quando leggo dimentico ogni cosa intorno a me. Bere non è contemplato.


mercoledì 19 febbraio 2014

Cercando Alaska

John Green

Ho sentito parlare così tanto, e così bene, di John Green che sentivo l’esigenza di leggere qualcosa di suo e di amarlo. Cercando Alaska è stato il mio primo approccio, e forse è giusto che sia stato così, visto che è stato il suo romanzo d’esordio.
Scommetto che volete sapere se l’ho amato oppure no… beh, ve lo dirò solo alla fine. Suspence!

Titolo: Cercando Alaska
Titolo originale: Looking for Alaska
Autore: John Green
Traduttore: L. Celi
Editore: Rizzoli
Prima edizione italiana: 10 novembre 2010
Prima edizione: marzo 2005 - Dutton Juvenile
Pagine: 312
Prezzo: € 15,00 - Brossura


martedì 18 febbraio 2014

Imperdibili #6

Ci sono dei libri che non possono mancare in una libreria, libri a cui abbiamo affidato un pezzo del nostro cuore e di cui non possiamo fare a meno.
Ognuno avrà i suoi preferiti, noi vogliamo consigliarvi i nostri Must Have!

Oggettivamente era un po' strano che la serie di Vampire Academy mancasse ai nostri consigli, perciò eccoci pronte a rimediare.


lunedì 17 febbraio 2014

The Help

Kathryn Stockett

Titolo: The Help
Titolo originale: The Help
Autore: Kathryn Stockett
Traduttore: Colombo A., Frezza Pavese P.
Editore: Mondadori
Prima edizione italiana: 2009
Prima edizione: 2009
Pagine:524
Prezzo: € 18,00
Link d'acquisto

Ho scoperto questo libro dopo aver visto il film in televisione. Di solito mi rifiuto di guardare una trasposizione cinematografica prima di aver letto il romanzo da cui è tratta, ma per una volta ho fatto un'eccezione e ne sono stata soddisfatta.
Quando nel club del libro a cui partecipo (link) è stato scelto il tema “Trasposizioni Cinematografiche”, ho colto l'occasione e ho iniziato The Help.

domenica 16 febbraio 2014

Il Cantastorie #18

Il Cantastorie ogni tanto ci fa visita per raccontarci le nuove uscite, segnalarci qualche titolo interessante e qualche curiosità.






Non riesco a vedere la fine della sessione esami, mi sembra di essere in un tunnel infinito. Perciò per distrarmi da questi oscuri pensieri il Cantastorie ha deciso di passare a segnalare qualche uscita. Let's go!


sabato 15 febbraio 2014

R.I.P. Requiescat In Pace (The R.I.P. Trilogy Vol. 1)

Eilan Moon

Titolo: R.I.P. Requiescat In Pace (The R.I.P. Trilogy Vol. 1)
Autore: Eilan Moon
Editore: Selfpublished
Prima edizione: dicembre 2013
Pagine: 180
Prezzo: ebook - € 0,99; brossura - € 11,90
Link d'acquisto

Durante la metà del XVI secolo l'Imperatrice Maria Teresa creò l'Avatara, un'istituzione segreta il cui compito è quello di affrontare e frenare il fenomeno del vampirismo. La terra dei luoghi maledetti trasforma i morti in Succubi e Incubi sottraendoli all'eterno riposo. A guardia di questi siti l'Avatara ha posto i Custodi, uomini che possiedono il Potere del Sangue con il quale placano la sete degli Inferi.

venerdì 14 febbraio 2014

A prima vista

Le prime parole di un libro sono le scintille che accendono la curiosità e attraggono il lettore trascinandolo in un mondo nuovo, tra carta e emozioni. Vi invitiamo a scoprire gli incipit che ci hanno più appassionato e che abbiamo scelto per invogliare anche voi a proseguire la lettura.

Giuro, non lo faccio apposta: per lo scorso appuntamento della rubrica avevo scelto l'incipit de L'Accademia dei Vampiri e questa volta si tratta del quarto volume della serie. La sto leggendo e ne sono sempre più intrigata: potete darmi torto?

Promessa di sangue, Richelle Mead

giovedì 13 febbraio 2014

Cool Book Covers #7

Questa è una rubrica interamente dedicata alle cover dei libri con il preciso intento di scovarne di uniche, incredibili e (possiamo dirlo?) fighe.
Non saranno necessariamente belle, non nel senso comune del termine almeno. Le cover, infatti, saranno scelte per la loro originalità: dovranno distinguersi, rompere gli schemi.



mercoledì 12 febbraio 2014

Oscure Gioie. Bijoux de Deuil

Virginia De Winter

Titolo:Oscure Gioie. Bijoux de Deuil*
Autore: Virginia De Winter
Editore: Selfpublished
Prima edizione: febbraio 2014
Pagine: Formato kindle 1929 KB
Prezzo: € 2,99

Quando ho saputo dell’uscita di un nuovo libro di Virginia De Winter non ho fatto domande. L’avrei letto comunque, ma mi è bastato sentir parlare di “Londra vittoriana” e “slash” per capire che quel libro doveva essere mio.
A questo proposito, vorrei ringraziare l’autrice per avermi permesso di leggerlo in anteprima, (sì, lo so, ormai è su amazon e questa recensione arriva un po’ in ritardo), ma soprattutto per avermi permesso di darvi il tormento su facebook per alcuni giorni.
Se non avete mai letto la saga di Black Friars (shame on you!), qui trovate i link per recuperarvi le nostre recensioni. Tranquilli, il delirio verrà naturale anche a voi dopo averli letti.

martedì 11 febbraio 2014

Ember: il mistero della città di luce (Book of Ember #1)

Jeanne DuPrau

Titolo: Ember: il mistero della città di luce (Book of Ember #1)
Titolo originale: The city of Ember (Book of Ember #1)
Autore: Jeanne DuPrau
Traduttore: Berenice Capatti
Editore: Rizzoli (26 novembre 2008)
Prima edizione italiana: Fabbri Editori - La città di Ember (settembre 2003)
Prima edizione: Random House Books (13 maggio 2003)
Pagine: 289
Prezzo: Rilegato - € 18,00

A Lizzie non piaceva stare seduta ferma; sarebbe stata più adatta per qualcos'altro, pensò Lina: messaggera, forse, il lavoro che Lina desiderava per sé. I messaggeri correvano tutto il giorno, andavano dappertutto, vedevano tutto.

È il giorno delle Consegne: Lina e i suoi compagni di scuola estraggono da una borsa in tessuto i loro futuri impieghi. Farei meglio a specificare che si tratta di futuri prossimi perché dal giorno successivo, benché abbiano soltanto dodici anni, non saranno più studenti e inizieranno a lavorare per la prosperità di Ember.

lunedì 10 febbraio 2014

Il Cantastorie #17

Il Cantastorie ogni tanto ci fa visita per raccontarci le nuove uscite, segnalarci qualche titolo interessante e qualche curiosità.






Il Cantastorie ogni tanto ci fa visita per raccontarci le nuove uscite, segnalarci qualche titolo interessante e qualche curiosità. Sono certa che lo sappiate molto bene: lo scorso sabato Virginia de Winter, da noi molto amata per la saga Black Friars, ci ha fatto una sorpresa pubblicando un suo nuovo romanzo. (Urlo libero!)


domenica 9 febbraio 2014

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

La città di Ember, Jeanne DuPrau

sabato 8 febbraio 2014

Peter Pan

James Matthew Barrie

Titolo: Peter Pan
Titolo originale: Peter Pan and Wendy
Autore: J. M. Barrie
Traduttore: Pina Ballario
Editore: Oscar Mondadori
Prima edizione italiana: Bemporad, 1922 (Peter Pan e Wendy)
Prima edizione: Hodder & Stoughton - 11 ottobre 1911
Pagine: 193
Prezzo: Brossura - € 8,00
Link d'acquisto

Sono giorni che oscillo tra "scrivere questa recensione" e "risparmiare tutti", ma eccomi qui, guidata dall'egoistica necessità di condividere anche l'appassionata rilettura di un classico come quello di Barrie.
Il mio amore per la storia di Peter Pan risale alla prima visione della versione disneyana ed è diventato immenso dopo il film di P. J. Hogan con Jeremy Sumpter come attore protagonista. Be', a essere sincera, mi ero presa una cotta proprio per Peter, ma sono dettagli.
Perché ho riletto il romanzo di Barrie? Semplice: un pomeriggio di gennaio mi sono fatta una scorpacciata di alcune versioni cinematografiche di Peter Pan e, quando ho visto il libro sullo scaffale dei preferiti, ho dovuto spostarlo sul comodino. Da lì il passo è stato breve.


venerdì 7 febbraio 2014

Il cantastorie #16

Il Cantastorie ogni tanto ci fa visita per raccontarci le nuove uscite, segnalarci qualche titolo interessante e qualche curiosità.






giovedì 6 febbraio 2014

Corner's Church

Matteo Zapparelli

Ricordo che, dopo averne letto la trama, mi ero appuntata mentalmente un "da leggere" e finalmente, scorrendo i titoli sull'e-reader, ho deciso che era giunto il suo momento.
Non vi nascondo che ero molto diffidente, ma la lettura è diventata sempre più incalzante e non avrei voluto staccare gli occhi dalle pagine.

Titolo: Corner's Church
Autore: Matteo Zapparelli
Editore: Selfpublishing
Prima edizione: 23 novembre 2012
Pagine: 194
Dimensione: 291 KB
Prezzo: ebook - € 0.99


mercoledì 5 febbraio 2014

Cool Book Covers #6

Questa è una rubrica interamente dedicata alle cover dei libri con il preciso intento di scovarne di uniche, incredibili e (possiamo dirlo?) fighe.
Non saranno necessariamente belle, non nel senso comune del termine almeno. Le cover, infatti, saranno scelte per la loro originalità: dovranno distinguersi, rompere gli schemi.


martedì 4 febbraio 2014

Sword Art Online Aincrad

Reki Kawahara

Titolo: Sword Art Online Aincrad
Titolo originale: Sword Art Online Aincrad
Autore: Reki Kawahara
Disegni: Tamako Nakamura
Editore: ASCII Media Works
Prima edizione italiana: nn
Prima edizione: 2010 - Giappone
Volumi/Pagine: 2 volumi da 150 pagine c.a.
Prezzo: Cofanetto - € 11,80; volume singolo - € 12,00
Tipologia: Manga shonen/seinen
Genere: Avventura, fantasy, azione
Link d'acquisto - Cofanetto
Link d'acquisto - Vol.1

lunedì 3 febbraio 2014

Tutto ciò che sappiamo dell'amore (Slammed #1)

Colleen Hoover

Titolo: Tutto ciò che sappiamo dell'amore (Slammed #1)
Titolo originale: Slammed (Slammed #1)
Autore: Colleen Hoover
Traduttore: Giulia De Biase
Editore: Rizzoli
Prima edizione italiana: 9 giugno 2013
Prima edizione: selfpublishing - 4 gennaio 2012
Pagine: 343
Prezzo: Rilegato - € 16,00; ebook - € 6,99
Link d'acquisto

domenica 2 febbraio 2014

He's coming...Who?

Se le Belle sono tre, i Cavalieri dove stanno?

Sappiamo che è una domanda che vi tormenta da tempo, per la quale non dormite la notte e che non avete mai avuto il coraggio di porci. In realtà qualcuno è stato più temerario e ha provato a chiederci notizie, invano.
Ma un valoroso ha sfidato mille pericoli per arrivare fino a qui e mettere la sua spada al nostro servizio e noi, come sapete, apprezziamo il coraggio.

sabato 1 febbraio 2014

Le due Belle e il mistero dell'ordine perduto

Capita che una delle tue migliori amiche compia gli anni e che tu decida di farle un regalo. A noi – Amaranth e Angharad- è successo. Lei si chiama Alaisse e ha il dono speciale di rendere impossibile un progetto per il suo compleanno, ma questa è un'altra storia.
Oggi ci dedicheremo a un'avventura di cui siamo noi le protagoniste: Alaisse, perdonaci.

«Aspetta, ma se non parliamo di Alaisse perché l'abbiamo citata?»
«Perché è colpa sua, se è successo quello che è successo»
«Ah, già! È colpa sua»
«È sempre colpa sua»

Infatti stavamo facendo l'ordine online del suo regalo e c'è stato "quel momento": i nostri sguardi si sono incrociati e abbiamo capito che stavamo pensando alla stessa cosa.

«Ma se… facessimo…»
«…un ordine su Amazon?»

Che una iniziasse la frase e l'altra la finisse era d'obbligo e così ci siamo ritrovate ad attendere ben due pacchi. Uno per Alaisse e uno per noi. Mai fare un regalo a un'amica, senza fare una coccola anche a te stessa.
Non è così egoista come sembra.