lunedì 18 luglio 2016

Books'n'Roll #143

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.



◎ In libreria ◎

Titolo: La dolce morte. Un'indagine genovese per il Maresciallo De Scalzi
Autori: Alessandra Alioto e Rosalba Repaci
Editore: Fratelli Frilli Editore
Prima edizione: 21 giugno 2016
Pagine: 200
Prezzo: € 11,90
Link d'acquisto

Villa Graziosa è una casa di riposo come ce ne sono tante a Genova. In questa comunità la morte ha una cadenza quasi quotidiana che spesso passa inosservata. Ma non per Franca, bollita nell’acqua a 50 gradi, in una vasca da bagno. Una negligenza inaccettabile dell’infermiera Angela, oppure un omicidio? Massimo De Scalzi, il Maresciallo dei Carabinieri incaricato delle indagini, ha il compito di risolvere questo mistero. Pur essendo un uomo concreto, tutto d'un pezzo, fedele alla propria coscienza e all'Arma, rigorosamente in quest'ordine, scopre che Villa Graziosa gli provoca un profondo imbarazzo, mettendolo di fronte alle proprie fragilità. In quella casa di riposo molti ospiti convivono con il loro “non senso” e sopravvivono in un limbo di inconsapevolezza. Con la guida di Gilda, la caposala con la quale De Scalzi ha instaurato un rapporto di fiducia reciproca, il Maresciallo esplora una realtà che non conosce affatto.

Alessandra Alioto è nata a La Spezia nel 1966 e vive a Rapallo. Svolge la professione di Educatrice Professionale da più di vent’anni, in ambito scolastico e sociale. Adora il suo lavoro. Divoratrice di libri da sempre, scrittrice compulsiva da poco. Scrivere con l’amica, ex collega di lavoro, Rosalba, le ha dato modo di condividere con i personaggi dei loro libri un vissuto sociale proprio della vita reale.

Rosalba Repaci è nata a Genova nel 1969 e vive a Recco. Ha condiviso con Alessandra una professione legata al sociale con un'esperienza ventennale nel mondo dell'anziano.

Le due amiche, complici nel guardare gli altri con un’attenzione non comune, hanno deciso di assecondare la loro passione per la scrittura, dedicandosi a raccontare storie che rispecchino i loro valori. Le sue passioni sono la lettura, il cinema e la musica italiana. Il tarlo della scrittura le ha cambiato la vita.
Insieme per Edizioni Cicorivolta hanno pubblicato il romanzo Dimmi come mai (marzo 2014).

◎ In libreria ◎

Titolo: Il segreto del Voltone. Il commissario Botteghi e una vecchia storia livornese
Autore: Diego Collaveri
Editore: Fratelli Frilli Editore
Prima edizione: 21 giugno 2016
Pagine:250
Prezzo: flessibile - € 11,90
Link d'acquisto

Livorno. A seguito del ritrovamento del corpo di un crocierista americano nel canale del Voltone, sotto Piazza della Repubblica, il commissario Botteghi e la sua squadra vengono in possesso di un vecchio diario appartenuto a un artificiere dell’esercito di liberazione, di stanza a Livorno per le operazioni di sminamento nel 1945. Poche righe sbiadite alludono al coinvolgimento del militare, con il gruppo di partigiani che per primo era entrato nella città abbandonata, nell’occultare un qualcosa di segreto proprio sotto la piazza dove galleggiava il cadavere. Inizia così un’indagine dove i fantasmi del passato e del presente s’intrecceranno con la storia di quegli uomini, all’ombra di un oscuro patto segreto. Ostacolato dall’Ambasciata Americana, da vecchi spettri fascisti e dagli eredi dei partigiani scomparsi, riuscirà Botteghi a smascherare l’assassino senza svelare un segreto più grande di lui?

◎ In libreria ◎

Titolo: La legge del Baccalà. Loano, una nuova indagine per la Berta
Autore: Nicoletta Retteghieri
Editore: Fratelli Frilli Editore
Prima edizione: 21 giugno 2016
Pagine: 250
Prezzo: Flessibile - € 11,90
Link d'acquisto

Dopo il buon successo del primo romanzo “L’importanza delle acciughe” ecco la seconda indagine della Berta, una simpatica e attempata signora di Loano impegnata a fare l’impicciona a tempo perso.
La proprietaria di un negozio di animali viene ritrovata uccisa su un balcone del Comune di Loano.
La Berta in compagnia del suo fedele gerbillo e con l’aiuto del figlio, comincia ad indagare su questo nuovo caso che ha sconvolto il tranquillo settembre loanese.
Tra una sagra di paese e un cartoccio di deliziose frittelle di baccalà la Berta aiuterà il maresciallo Marmotta a seguire le tracce giuste sino ad arrivare alla soluzione dell’intricato caso.


◎ In libreria ◎

Titolo: Omicidio in Piazza Sant'Elena. Genova, Pagani e Marino indagano
Autore: Alessio Piras
Editore: Fratelli Frilli Editore
Prima edizione: 21 giugno 2016
Pagine: 170
Prezzo: Flessibile - € 10,90
Link d'acquisto
Rientrato a Genova dopo aver trascorso quindici anni lavorando come ricercatore e professore tra Londra e Barcellona, Lorenzo viene coinvolto nell'inchiesta che dovrebbe risolvere il caso della morte del figlio della sua nuova vicina di casa, Alba, avvenuta nei pressi del mercatino di Shangay. La prima diagnosi del medico legale parla di overdose, ma il commissario Pagani, intervenuto sul posto poco dopo il ritrovamento, non la pensa nello stesso modo e inizia a indagare. Le indagini rischiano di portare a galla i vizi e lo squallore di uno degli uomini più in vista della città e per questo vengono ostacolate dal PM, che ha fretta di chiudere il caso senza troppo clamore. Ma Pagani non si dà per vinto e, grazie all'apporto di Lorenzo, trova la soluzione del caso tra le pagine di un classico del romanzo poliziesco. La trama noir si intreccia con quella del ritorno del protagonista nella sua città, in cui rivive con nostalgia alcuni momenti della sua infanzia e riprende contatto con i luoghi che lo hanno visto diventare adulto. In compagnia del fantasma di un vecchio filosofo e della sua nuova compagna, Lorenzo Marino inizia a ricostruire l’intricato puzzle della sua vita.

Che ne pensate di questi titoli? La vostra estate si tingerà di giallo?

Amaranth

2 commenti:

  1. Grazie ai miei genitori io a casa ho quasi il catalogo completo di questa casa editrice ma non sono ancora riuscita a leggere niente (ho letto un libro solo), ma spero di riuscire a rimediare, prima o poi, perché ci sono un sacco di titoli interessanti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che fortuna! Probabilmente il fatto di sapere che sono a tua disposizione non ti aiuta, ma spero che avendoli, prima o poi rimedierai così mi farai sapere se sono interessanti come sembrano =D

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.