giovedì 8 giugno 2017

Anteprima: L'ultima notte al mondo di Bianca Marconero

Anteprima: L'ultima notte al mondo di Bianca Marconero

«Se mi innamorassi davvero saresti solo tuuuu»
«Ang...»
«L'ultima notte al mondo ioooo la passerei con teeeee!»
«ANG!»
«Eh?»
«Che stai facendo?»
«Mi preparo all'uscita del nuovo romanzo di Bianca, ovvio.»
«Potresti evitare di deliziarci con la tua soave voce?»
«... Eee ricordati, ricordamiiii tutto questo coraggio non è neeeevee!»
«...»

La follia ha di nuovo preso piede a casa Chevalier (in realtà, non se n'è mai andata, ma non ditelo a nessuno).
Come avrete intuito dal titolo e dal delirio, dedichiamo questa anteprima al nuovo romanzo di Bianca Marconero, L'ultima notte al mondo, in uscita il 29 giugno per Newton Compton.
Noi siamo elettrizzate (“non s'era capito” direte voi), tormentiamo chiediamo spesso all'autrice quando ci fornirà di nuovi libri, anche subito dopo l'annuncio di una nuova uscita. Nonostante questo ancora ci sopporta, che donna paziente.

Titolo: L'ultima notte al mondo
Autore: Bianca Marconero
Prima edizione: Newton Comtpon editori – 29 giugno 2017
Pagine:440

Marco Bertani ha ventitré anni, alle spalle un’adolescenza tutt’altro che semplice e davanti a sé un futuro dove potrà contare solo su se stesso. Un giorno inaspettatamente si imbatte in Marianna Visconti, ex compagna del liceo e amore non corrisposto della sua vita. I loro mondi non potrebbero essere più lontani: Marianna, dopo aver studiato negli Stati Uniti, sta facendo pratica legale presso il prestigioso studio di un amico di famiglia, mentre Marco sbarca il lunario lavorando come operatore per una rete televisiva locale. Quando però le viene prospettata l’occasione di condurre un programma ideato proprio da lui, Marianna decide di accettare la sfida, convinta che così potrà dimostrare a Luca, il fidanzato con cui è in crisi, di cosa è capace: lei e Marco si troveranno quindi a lavorare gomito a gomito e scopriranno di non essere poi così diversi come credevano…

Questa volta, però, ci delizia con una doppia sorpresa: non uscirà solo L'ultima notte al mondo, ma anche la novella prequel Ed ero contentissimo!

«Eri contentissima quando guardando Amsterdam non ti importava della pioggia che cadeva!»
*Am prende una mazza e tenta di mettere k.o. Angharad, che agilmente la schiva*
«Solo una candela era bellissima, e il ricordo del ricordo che ci suggeriva che com-hmpf!»
*Alaisse la placca e tenta di trascinarla via*
«CHE ERO CONTENTISSIMO MA NON TE L'HO MAI DETTO CHE CHIEDEVO DIO ANCORA, ANCORA, ANCORAAAAAA AH!»
*Amaranth le dà il colpo di grazia*

Tornando a noi, la novella prequel sarà compresa nel volume cartaceo in uscita il 29 giugno, mentre per quanto riguarda la versione digitale Ed ero contentissimo uscirà separatamente al romanzo principale, in data ancora da decidere.

Titolo: Ed ero contentissimo
Autore: Bianca Marconero
Prima edizione: Newton Compton editori
Pagine:110

“Tu chiedevi sempre se c'era una speciale, una che mi tenesse sveglio, qualcuna a cui pensassi e io rispondevo che non c'era. Era una bugia, papà.
Io una ragazza speciale ce l'ho da cinque dei miei diciotto anni.
Lei, papà, è il motivo per cui crederò sempre ai colpi di fulmine, mi fiderò sempre delle canzoni, saprò che si può tutto per amore. E non dico per conquistarlo, ma per permettere a chi amiamo di stare bene. Si può tutto senza avere nulla in cambio, insomma, senza una possibilità al mondo di essere felici.
Ah, perché la mia ragazza mica lo sa che sono innamorato di lei.”

Cinque anni prima de “L’ultima notte al mondo”, tra i banchi di scuola, Marco si innamora di Marianna. E attraverso Negazione, Rabbia, Patteggiamento, Accettazione e Depressione Marco affronta le cinque fasi dell’Elaborazione dell’Amore.

Bianca Marconero vive a Reggio Emilia. Dopo aver lavorato come copywriter per l'editoria periodica si è dedicata alla scrittura creativa. Esordisce con la saga di Albion, di cui sono stati pubblicati Albion, Ombre, e le novelle Diario di un'Assassina e il Principe Spezzato. Spera di poter presto tornare a occuparsi della parte conclusiva della saga, e nel frattempo scrive, con grande piacere, storie romantiche.
Per Newton Compton ha pubblicato La prima cosa bella.

Noi non vediamo l'ora di poterli leggere, stiamo contando i giorni.
E voi?


Non darsi modo di star bene senza eccezione, 
crollare davanti a tutti e poi sorridere. 
Amare non è un privilegio, è solo abilità, 
è ridere di ogni problema... 
mentre chi odia trema. 

Le Belle

2 commenti:

  1. Sono sempre contenta quando esce qualcosa della Marconero, anche se poi non so mai quando finirò per leggerla (a parte Albion: con Albion metto in pausa tutto e vado in fissa come quando ero una fangirl quindicenne).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni libro della Marconero è un regalo e non vediamo l'ora di averlo tra le mani. Tendenzialmente siamo per leggere i suoi romanzi ieri, ma sappiamo bene come vanno queste cose: fortunatamente non sfuggono.
      (Albion nel cuore. Sempre.)

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.